Durante il percorso · l'attesa · Trasformazione

Trasformazione in corso

E’ passato un mese dal mio ultimo articolo, ma è stato un periodo difficile e di incubazione. Quindi come prima cosa BUON ANNO, che sia pieno d’amore e di benessere.

Un periodo in cui sono stata messa alla prova fisicamente e non solo, con tante crisi e ricerca di aiuto, ma forse la svolta c’è stata, improvvisamente, senza avvertimenti e se prima temevo questo passaggio devo dire che non si sta così male senza attacchi di panico, down emotivi dove non riesci a fare nulla se non piangere e chiedere aiuto e stare male.

Avevo paura che lo stare bene mentalmente togliesse qualcosa al mio percorso, al mio passato, quasi lo annullasse, perché volgevo lo sguardo altrove ricercando i momenti d’amore e non più il dolore o le cose da elaborare.

Ho iniziato a frequentare l’Associazione Prometeo in pianta stabile iniziando a conoscere tante persone fantastiche, che mi comprendono con uno sguardo, dove a volte le parole sono superflue e un abbraccio migliora la situazione. Un posto dove si è liberi di essere se stessi senza essere giudicati e dove ci si sente a casa, un condottiero instancabile Massimiliano Frassi che sprona al benessere e all’amore.

Continuo, ovviamente, il percorso con lo psicologo ancora settimanalmente anziché bimestralmente, ma per ora va bene così. Con lui fin’ora ci sono stati momenti di benessere (pochi) e momenti in cui il suo essere disponibile anche fuori dallo studio spesso mi ha salvato. Continua a leggermi dentro, nei silenzi e negli sguardi da bambina, duro e accogliente il giusto mi lascia i miei tempi per raggiungere gli obiettivi. E così improvvisamente sono arrivata ad una settimana di non contatti tra una seduta e l’altra, a non leggere continuamente i suoi consigli per consolarmi e tenermi su.

Sto imparando a vivere alla giornata, a volta ad ore, facendo quello che mi piace quando voglio, cercando di ritagliarmi spazi per me, prendendo quello che viene specialmente se è amore senza domande o paragoni. Certo questo cambiamento ha portato altri piccoli disguidi da sistemare ma sono in lista a brevissimo per iniziare a risolverli, magari con qualche aiuto.

Inizio a vedere qualcosa di positivo anche riguardo all’adozione, il percorso rimane incerto ovviamente ma anche se con alti e bassi umorali, un gruppo di supporto in attesa come me, mi sento più libera.

Inizierò a prendere amore, probabilmente come una spugna e cercherò di rilasciarlo a chi ne ha bisogno. Ho tante persone fantastiche al mio fianco ed inizio a scoprirne ancora e questo non può che farmi bene. AMORE, AMORE e BENESSERE le mie nuove parole d’ordine e il resto poi arriverà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.