Durante il percorso · l'attesa · Trasformazione

Perdono

Perdonare qualcuno non significa condonare il suo comportamento. Non significa nemmeno dimenticare il modo in cui ti ha ferito e neppure concedergli di farti ancora del male. Perdonare significa fare pace con ciò che è successo. Significa riconoscere la tua ferita, dandoti il permesso di sentire dolore, e di comprendere che quel dolore non ti serve più. Significa lasciar andare il dolore ed il risentimento per poter guarire ed andare avanti. Il perdono è un dono a te stesso. Ti libera dal passato e ti consente di vivere nel tempo presente. Quando perdoni te stesso e perdoni gli altri, sei veramente libero. Perdonare significa liberare un prigioniero e scoprire che quel prigioniero eri tu. – Louise Hay

Un’amica ha postato proprio oggi questa frase sul perdono, in un momento in cui ne avevo particolarmente bisogno.

L’ho trovata molto veritiera e di grande ispirazione ma anche difficile da applicare fino in fondo se ci sono ferite profonde da sanare, colmare e far cicatrizzare.

A volte per arrivare al risultato si passa per strade tortuose, dolorose, ma ti fanno conoscere nuovi lati di te stessa e ti permettono di conoscere persone simili a te che sanno aiutarti a risalire e andare avanti condividendo amore e situazioni oltre che crescita personale.

Andare avanti sempre, nonostante gli ostacoli, questa la nuova necessità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.