Percorso personale con la psicologa

Come anticipato per poter ripresentare la domanda di adozione al tribunale dei minori (purtroppo da zero visto che sforo i sei mesi dalla presentazione) dovrò sottopormi a delle sedute con la psicologa per risolvere dei problemi personali per poi saper accogliere, capire ed aiutare mio figlio/a. Vorrei lasciare tutto il percorso assieme per non scrivere mille post per cui modificherò questo dopo ogni seduta per aggiornarvi.

16 settembre prima seduta – incontro positivo di un’ora in cui ho spiegato i motivi che mi portavano li. Mi aspetta un percorso che potrà variare tra 4 e 24 sedute, non so ancora nulla, la psicologa si confronterà con la collega che si occupa delle adozioni ed esaminerà ciò che è uscito oggi per poi sapermi dire. Ovviamente essendo parecchio emotiva ho tremato per quasi tutta l’ora, non sono ancora convinta al 100% ma ho avuto un’ottima impressione anche di questa psicologa per cui farò meno fatica.

30 settembre colloquio 2 – dopo aver parlato del passato oggi si è parlato del presente, non so ancora cosa mi aspetta ma l’unica cosa certa ad oggi è che non so per quale motivo sono in terapia. Spero parli con la collega in modo da fare luce su tutto.

15 Ottobre colloquio 3 –  oggi abbiamo divagato e iniziato la seduta parlando del presente per poi ricollegarci ai discorsi precedenti e al motivo per cui ero lì. La mia sensazione è che non me la caverò con soli 4 colloqui ma oggi mi sono sentita bene e quasi non mi importa. Sono venuti fuori due punti su cui parleremo la prossima volta (bisogno di approvazione e legame materno), ma anche che la mia storia può essere letta in maniera diversa a seconda di quanto ti soffermi e ciò che ne trai è diametralmente opposto. Vedremo come e quando finirà.

26 Ottobre colloquio 4 – oggi ci siamo aggiornate sulle due settimane passate, abbiamo analizzato il comportamento del futuro figlio e dove potrei avere difficoltà nella gestione. Come potrei vivere e gestire i comportamenti simili al mio vissuto e si è parlato di fiducia. Percorso lento e non so quanto tempo mi servirà per capire e sistemare la mia situazione, difficile capirlo visto che ogni volta si fanno discorsi diversi non direttamente collegati fra loro

10 Novembre – rimandato

19 Novembre colloquio 5 – oggi abbiamo parlato di fiducia nei genitori, di come mi sento madre e come reagirei ai vari comportamenti di mio figlio. Colloquio più breve del previsto per cui non si è parlato molto

16 Dicembre – rimandato

21 dicembre – rimandato

28 gennaio colloquio 6 –  incontro emotivamente difficile, abbiamo ripreso le fila del discorso dopo più di due mesi che non ci vedevamo e qualche piccolo quesito e progetto per il nuovo anno messo in ballo con la psicologa. Mi sento in alto mare ma a qualcosa porterà.

17 febbraio colloquio 7 – 40 minuti di soddisfazione, sono partita in quarta rimettendo l’accento sull’adozione e che vorrei avviare nuovamente le pratiche. Sembrava di essere di nuovo ai primi incontri con una bella introspezione, appuntamento tra due settimane con la psicologa che fa il punto della situazione e cerchiamo di andare avanti. In teoria siamo a metà strada (per i 14 colloqui) ed essermi rimessa in carreggiata mi emoziona

29 Febbraio – rimandato

16 Marzo colloquio 8 – Ci siamo, fatto il punto con la psicologa, trovato le chiavi dove c’è da lavorare che legano passato e futuro. Ci sarà da lavorare sul rapporto madre/figlio ma con me dalla parte della madre per reazioni che potrei avere e basi che mi mancano per non cadere nell’iper protettismo o nelle stesse mancanze. Come vedete ho i prossimi cinque colloqui fissati (il ciclo da dieci incontri inizia)

1 Aprile colloquio 9 – come un pesce d’aprile incontro brevissimo dove abbiamo parlato di tutto tranne quello che dovevamo

13 Aprile colloquio 10 – inizio del percorso e si pensa al primo incontro col bambino, al pensiero del rifiuto nei miei confronti che a seconda dell’età potrebbe arrivare subito o dopo. Confronto con possibili sensazioni, come lo vivrei e il mio passato

28 Aprile – Annullato per imprevisto mio

11 Maggio colloquio 11 – Abbiamo parlato della gestione ed educazione di bambini di 4 e 8 anni, da quella ricevuta da me alle paure, da quella che ho come esempio da amici a quella che darei io e siamo scivolati anche su ricordi/come ero io all’epoca a come si viveva e ad oggi con differenze e difficoltà.

25 Maggio colloquio 12 – nulla a che vedere col percorso ma un bello sfogo personale e spunti di riflessione

9 Giugno colloquio 13 – riflessione sul ruolo della mamma e confronto col mio “modello”

22 Giugno – errato appuntamento/saltato

30 Giugno colloquio 14 – educazione, rispetto e vacanze come riallineamento i punti di oggi

20 Luglio colloquio 15 – parlato delle vacanze, ripreso un po’ il filo e parlato delle emozioni da elaborare. Prossima volta si fa il punto della situazione e si vede se sto per finire o dobbiamo fare un altro ciclo.

1 Settembre – annullato per mio impegno

15 Settembre colloquio 16 – fatto il punto su quello che ci siamo dette, sull’estate e su come mi immagino come madre e dove dovrò limitarmi. Alla fine del blocco mancano quattro incontri, in attesa del prossimo ci dovrebbe essere il confronto tra la psicologa attuale e quella dell’adozione per capire se posso partire con le pratiche e se il lavoro svolto va bene

29 Settembre – annullato per incontro tra le due psicologhe

10 Ottobre colloquio 17 – Rimane un mistero cosa si sono dette le due psicologhe e se il lavoro svolto bastava o andava bene. Ci siamo focalizzati sul bambino, sull’educazione, sull’esternazione dei sentimenti e sul contenimento, sul nostro comportamento in caso di capricci e sulle persone a cui chiedere supporto. Fissate altre due date che porteranno a termine il percorso da 10, non ho ancora ben capito se poi dovrò continuare o potrò ripresentare domanda… Vediamo settimana prossima

21 Ottobre colloquio 18 – parlato di attualità e delle prossime vacanze. Mi aspetta forse l’ultimo incontro, ce la farò a scoprire il destino… Intanto mi sto informando per ripartire con le pratiche

3 Novembre colloquio 19 – Ci siamo, breve riassunto di tutto il percorso e una decisione…. RINCOMINCIARE con le pratiche, mantenendo un incontro al mese come sfogo o utilizzo per domande che possono saltare fuori…

1 Dicembre – annullato per malattia

Ora inizia un nuovo capitolo con la psicologa fatto soli di appoggio morale e sfoghi ma nulla toglie nel frattempo di continuare a lavorare anche su me stessa. Ecco perché ho deciso di iniziare un nuovo articolo che trovate qui con il proseguimento.

Annunci

3 pensieri su “Percorso personale con la psicologa

  1. Pingback: La lunga strada verso i desideri  | Mamma nel Cuore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...