Bambino/a · Durante il percorso

Come ti vorrei

La cosa che iniziamo a sentirci dire spesso è di non pensare al futuro erede come un bambino che arriverà, ma come a nostro figlio/a (come se fosse in pancia) e di conseguenza di iniziare ad immaginarti….

Qui in casa nostra per ora c’è un piccolo divario tra mamma e papà sul come dovresti essere (aspetto) visto che entrambi ti immaginiamo ancora piccolo di due-tre anni, ma la mamma ti pensa di diversa etnia mentre il papà ti vede più somigliante a lui un pochino più chiaro.

E’ anche vero che sentendo in giro ci sono bambini diversissimi come “colore” dai genitori ma con i tratti del viso che somigliano a uno dei due, il caso…. Certo è che ti aspettiamo a braccia aperte, con tanto amore da donarti e pronti ad affrontare con te le sfide che ti aspetteranno tra cui quella del parlarti del nostro percorso e del tuo fino a quando non vivrai con noi.

Siamo pronti a imparare nuove lingue o inventarci metodi di comunicazione alternativa se non parlerai la nostra lingua, il nostro cuore è pronto ad accettarti così come sarai e a perdonarti qualsiasi cosa farai per metterci alla prova, ti garantiamo che per noi e i nonni sarai NOSTRO figlio comunque e verrai trattato da principe/principessa.

Non ci importerà se sarai diversissimo da noi, ti amiamo già ora, e sarai una ricchezza per noi e per chi saprà vivere con te e accettarti per quello che sei. Siamo pronti a metterci in gioco tutte le mattine ricordandoci che siamo diversi, non sei biologico ma sei NOSTRO FIGLIO e NOI SIAMO UNA FAMIGLIA DIVERSA perché è così che abbiamo scelto di vivere la nostra voglia di essere genitori.

Un piccolo aneddoto che mi ha già fatto pensare a te e che magari ti farà sorridere è stato quando ci hanno raccontato che spesso in prima o seconda elementare chiedono ai bambini di portare l’ecografia a scuola, ovviamente tu non potrai averla ma porterai una cosa che mamma si è subito immaginata sentendo il racconto e ancora più speciale… costruiremo un cono nero che simula l’ecografia e all’interno al posto dell’utero e del bambino ci sarà uno splendido cuore con all’interno un bambino, perché tu nasci dal nostro amore e dalla voglia di crescere con te e di averti.

Sarai speciale e non vediamo l’ora di conoscerti e accoglierti, chissà se sei già nato o devi ancora arrivare, dove sei (un paese lontano o in Italia), come sei…. TI ASPETTIAMO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.