Genitori

Educazione all’antica

In questi giorni è venuto fuori anche il discorso sull’educazione che vorremmo dare ai nostri bambini, argomento da noi spesso trattato sin da quando siamo fidanzati e ci siamo riconosciuti come futura famiglia. Entrambi crediamo nella “vecchia educazione” così ci piace chiamarla…

Ecco i punti chiave (non in logico ordine ma come mi vengono):

  • gli orari della nanna variano a seconda delle età iniziando dalle 20.00/20.30
  • i troppi giocattoli natalizi vengono smistati anche in altre occasioni per goderselo
  • non ci si alza da tavola finché non si è finito di mangiare
  • a tavola è ammesso un gioco per aspettare che tutti abbiano finito
  • i bambini arrivano a tavola quando il mangiare è nel piatto
  • tutti nel proprio letto sin dai primi mesi
  • gli orari di uscita/rientro variano a seconda dell’età
  • estate con i nonni o all’oratorio estivo o boy scout
  • la sera favole della buonanotte o libro e non TV
  • niente giochi elettronici a scuola ma i classici giochi come elastico, campana, ect
  • tutti sono impegnati nel sistemare e pulire casa indipendentemente dal sesso
  • niente cellulare fino all’adolescenza/maggiore età
  • educazione, rispetto per tutti

Magari qualcuno starà pensando che le cose cambieranno quando avremo i bambini ma noi oltre alle nostre convinzioni abbiamo esempi pratici di bambini che seguono queste regole e il fatto che funzionino dipende solo dal fatto che i genitori sono d’accordo e che sin da subito hanno fatto perno su questi valori mantenendoli inalterati nel tempo per cui i figli sono cresciuti esattamente in questa maniera.

Può essere arduo lo so ma il fatto che altre persone ce l’abbiano fatta mi sprona nel voler proseguire in questo intento e sapere che non avrò figli sopraffatti dalla tecnologia, che dormono ad orari consoni all’età, che sanno comportarsi e stare a tavola senza urlare o fare capricci mi ripagherà delle fatiche per farle rispettare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.